La Kopral adotta una Filiera controllata

La Kopral adotta una Filiera controllata

La filiera è l'insieme delle aziende che concorrono alla formazione, distribuzione e commercializzazione di un prodotto alimentare (ad esempio: il produttore agricolo, il centro di raccolta, il trasformatore, il confezionatore, il distributore).

le filiere ortofrutticole non richiedono la trasformazione del prodotto sono generalmente semplici in quanto il prodotto dalle aziende agricole passa ad una associazione / cooperativa e subito dopo arriva sulle nostre tavole.

Le filiere animali invece sono generalmente più complesse perché coinvolgono soggetti di filiera molto più numerosi e disomogenei: mangimifici, allevamenti (spesso l'animale nasce e viene ingrassato in paesi diversi), macelli e laboratori di sezionamento.

  • La rintracciabilità è il processo che permette di ricostruire la storia del prodotto "dalla tavola al campo", attraverso un sistema che utilizza le informazioni tracciate lungo tutte le fasi di formazione del prodotto e quindi lungo tutta la filiera produttiva. La rintracciabilità del prodotto documenta e garantisce il prodotto lungo tutta la filiera.
  • L'HACCP (Hazard Analysis Critical Control Point) è un sistema che permette all'azienda di valutare i pericoli, stimare i rischi e stabilire le misure di controllo al fine di prevenire l'insorgere di problemi igienico-sanitari. Pertanto si ottiene una gestione e un controllo di tutti i requisiti igienico-sanitari, secondo i criteri dell'HACCP, in tutte le fasi della filiera "dal campo alla tavola"; la "Kopral" si assume la responsabilità nei confronti del consumatore secondo  severo piano dei controlli che viene applicato al prodotto da tutte le aziende appartenenti alla filiera e che viene verificato da un Organismo certificatore.
  • La Kopral inoltre garantisce la "tracciabilità" che è il processo che permette di identificare il prodotto "dal campo alla tavola" , registrando le informazioni principali lungo tutti i passaggi.

Ciò che arriva sulla nostra tavola è  frutto del lavoro di molte aziende, ognuna delle quali segue la fase della lavorazione del prodotto.

La certificazione volontaria della rintracciabilità possiede degli aspetti aggiuntivi rispetto a quelli previsti per legge: per l'azienda, Kopral, la scelta di un impegno ulteriore in nome della sicurezza alimentare.

Redazione Kopral Scritto da Redazione Kopral